lunedì 11 dicembre 2017

Filippa Lagerback ha parlato, arriva dopo anni il contraddittorio a Che Tempo Che Fa

Che Tempo Che Fa, RAIUNO


Colpo di scena nella trasmissione condotta da Fabio Fazio, la muta valletta che da dodici anni prende parte nel ruolo di muta valletta, avrebbe finalmente detto la sua.

"Sono dodici anni che cerchiamo un contraddittorio con i nostri ospiti, ma senza successo. E poi se lo mettiamo in atto chi ci viene più? Se lo immagina l'imbarazzo di un politico messo di fronte all'evidenza di domande non concordate? Non sarebbe sano per il programma."

"La soluzione migliore è stata quella di affidarlo a Filippa." Ha aggiunto la Littizzetto. "Quando ieri l'abbiamo sentita parlare per la prima volta, quasi ci è preso un colpo. E poi ha scritto anche un libro, Io pedalo e tu? Quale miglior garanzia."

Basito persino il conduttore Fazio, che non lascia mai nulla al caso. "Avevamo concordato sia le solite battute che il bacio fintamente improvvisato. Ma lei è andata oltre partendo da una disamina sociale su Karl Marx per passare poi alle differenze sostanziali tra la filosofia di Democrito e quella di Epicuro."



(racconto di fantasia liberamente tratto da fatti di cronaca)

domenica 10 dicembre 2017

Sciopero dipendenti Amazon, per protesta leggono libro di Fabio Volo

Ennesimo sciopero da parte dei dipendenti Amazon che questa mattina, in accordo coi sindacati avrebbero messo in atto una seconda forte protesta dopo quella di Novembre scorso. C'è chi si è incatenato ai cancelli dell'azienda, chi ha iniziato lo sciopero della fame e chi impavido, ha cominciato a leggere l'ultimo libro di Fabio Volo. Quest'ultima protesta sembra essere la più temuta da parte della dirigenza aziendale.

"E' una cosa che non può andare avanti." Avrebbero detto i manager. "Per l'ora di pranzo l'avranno finito e poi? Cosa succederà?"

Ed è stato così infatti per il capo muletti del settore 4, che giunto alla fine del romanzo avrebbe detto: "Ci sono rimasto male, pensavo fosse la prefazione. Adesso mi tocca tornare a lavorare."







Recensioni:

"Prodotto come me lo aspettavo, ben imballato e di ottima fattura, ne ho già ordinati altri sette. Come scaldano questi nemmeno il pellet."

"Un libro bellissimo, letto tutto a colazione."

"Mai letto nulla di simile, è il primo libro che leggo da sola."

"Non ho capito se mi sia piaciuto o meno."

"Ottimo libro, c'ho fatto la mia tesi di laurea in Scienze dell'Infanzia."

"E' il nono libro che compro di Fabio Volo, ma la libreria si ostina a rimpiazzarlo con una copia uguale e identica."






(racconto di fantasia liberamente tratto da fatti di cronaca)

sabato 9 dicembre 2017

Freddo popolare in arrivo, meteorologo balbuziente mette tutti d'accordo



Un meteorologo con alcuni problemi di dizione pare sia riuscito nell'ardua prova di dare previsioni meteo che piacciano a tutti. L'AMICA (Associazione Meteoropatici Italiani Con Ansia) ha lodato il suo tentativo insignendolo del premio Meteorologo dell'anno 2017

"Ma io non ho fa-fatto proprio ni-niente." Avrebbe detto all'Amica.

Sta di fatto che una nuova perturbazione è in arrivo nei prossimi giorni portando neve sui mercatini di Natale, pioggia nelle zone più aride della penisola e vento nelle città più inquinate come Roma e Milano. Non mancheranno sole, grandine e scirocco.




(racconto di fantasia liberamente tratto da fatti di cronaca)

Non si tratta solo di 365 giorni

Caro Facebook con queste scemenze sei diventato più falso di un Renzi eletto dal popolo, ma soprattutto (virgola) perché nel breve ricordo del mio 2017, tra tutte le bellissime foto che ti ho propinato, tu mi hai scelto proprio queste?






..secondo me hai qualche algoritmo fuori posto!




sabato 2 dicembre 2017

L'ombrello quantico



Porto l'ombrello e non piove. Lascio l'ombrello e piove, allora porto l'ombrello, ma non piove anzi, esce il sole. Dunque lascio l'ombrello, ma prima grandina e poi piove. Mi scrivono quelli di The Weather Channel e Weather Underground chiedendomi di collaborare con loro. "We are analyzing petabyte of big data but it seems that your umbrella is the only significant variable in the European atmosphere." Non solo, gli ho risposto, ma quando lo apro tira vento e non piove, se lo chiudo ci sono fulmini, ma solo se lo allaccio. Se lo chiudo e non lo allaccio di solito nevica. Ma se provo a misurarne orientamento e posizione nello spazio i dati sballano e con essi le previsioni meteo. L'ho anche avvolto in della carta stagnola e bombardato di neutrini prima di uscire di casa, ma l'equazione non cambia. Porto l'ombrello e non piove.

Per maggiori informazioni: www.lombrellodialberto.it


venerdì 1 dicembre 2017

Fiato alle Trump(et)

Caro Trump(et), siamo stati abbondantemente vaccinati col Bush(copan) per soffrire ancora del mal di pancia che vorresti farci tornare. Da quando sei stato eletto hai seminato dissensi in ogni luogo e rischiato più impeachement tu di Nixon e Clinton messi insieme, ma l'unico a non accorgersene sembra soltanto il tuo ego. Ed è proprio questo il problema. Perché un Presidente degno di questo nome, se solo si accorgesse di errare dal primo giorno del suo mandato, si sarebbe dimesso già da un pezzo e invece tu, che credi fermamente in quello che dici, perché quello che pensi si è smaterializzato sul nascere, continui imperterrito a distruggere chi non la pensa come te. E lo fai nel nome di una bandiera e di chi, pur pensandola diversamente, si sarebbe battuto fino alla morte per permetterti di parlare.

Solo che poi avrebbe dovuto pure ascoltarti.


by Paul Noth on New Yorker

domenica 19 novembre 2017

Questione di secchi

Una signora sui 45 nella corsia di guanti, stracci, secchi, scope e cibo per cani mi fa:
"Senta ma quanti sono 40 litri?"
Mi giro pensando avesse sbagliato persona e la vedo con in mano un rotolo di buste della spazzatura con su scritto 40 Lt . Incalza di nuovo mostrandomi basita l'etichetta.

"40 litri sono come due buste da 20, signora."

L'avevo buttata sullo scherzo, ma la signora deve averla presa come una risposta seria. La sento cercare nel suo archivio mentale gli indizi giusti per capire quanto fossero 20 litri, ma va in panne. "Eh però non so nemmeno quanti sono 20 litri.."
"Eheh, sono qui per questo signora, ma guardi !" E le indico uno dei secchi sull'ultimo scaffale "..quel secchio è da 25 litri , e 40 litri è esattamente il doppio dei quattro quinti di quel secchio."

http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/90099049/
Ikea, bidone KNODD